FINALMENTE LA MOSTRA DI JEAN BLANCHAERT

Inaugurazione

16 febbraio 2017 dalle 18:00
Con presentazione di Philippe Daverio

brindisi gentilmente offerto da Le Sincette, azienda agricola biodinamica a certificazione Demeter

Il 16 febbraio 2017 inaugura ai Bagni Misteriosi la personale di Jean Blanchaert con opere inedite realizzate nell’arco di quarant’anni.

La mostra, grazie alla sensibilità e al coinvolgimento dell’artista, contribuirà attraverso una raccolta fondi alla riqualificazione della Palazzina dei Bagni Misteriosi.

Più di cinquecento opere comporranno la mostra di un artista poliedrico che da sempre “da’ forma, deforma, raffina e sostanzia l'(in)immaginabile, tra influenze dada, fascinazioni surrealiste, contrattempi espressionistici, assonanze comiche, contraltari semantici, caotiche casistiche umane e ritratti a tratti”.

Jean Blanchaert, inventore da sempre, di artisti (come gallerista e curatore), parole (giornalista), forme (scultore del vetro e disegnatore) è una molteplicità cangiante. Negli inchiostri esposti sarà facile ritrovarlo in quella linea continua, che scivolando lungo il contorno delle figure, “trasmuta le forme conosciute in sconosciute associazioni e metamorfosi, di bocche che cinguettano, timbri che mutano in occhi, punti di domanda ora guance, lettere divenute frammenti di un universo fantastico dove le G sublimano in gocce e le A in fiori”.

In mostra saranno presentati anche gli inchiostri che hanno saputo svelare le fisionomie ignote dei Santi e dei Giusti, ma anche sculture in vetro e altre carte, leggerissime o grevi, dove sarà possibile rintracciare parole in libertà intrecciate a tratteggi del reale, tanto più vero quanto più inverosimile, verosimile proprio perché completamente reinventato.

Una videoinstallazione sarà il contrappunto in filigrana al ritmo delle opere, con incursioni casuali nelle apparizioni dell’artista in video, ora scultore del vetro ora Karl Marx ora maestro calligrafo ora critico d’arte ora illustratore ora antiquario ora gallerista ora santo ora profeta.

Ora, semplicemente, Jean Blanchaert.

 

Info e orari
t. 3464178879
mostre@bagnimisteriosi.com
www.bagnimisteriosi.com
lun-dom dalle 16:00 alle 20:00 (fuori orario su appuntamento)
A cura di Fondazione Pier Lombardo