L’ INVERNO AI BAGNI MISTERIOSI

“The place to be”, così sono stati definiti i Bagni Misteriosi, diventati da subito il fenomeno dell’estate. Dopo l’incredibile successo estivo che ha fatto registrare 52.000 presenze in due mesi, L’inverno ai Bagni Misteriosi trasforma l’oasi di bellezza en plein air del Teatro Franco Parenti in luogo magico del ghiaccio, della neve e della luce. Dal 16 dicembre al 31 gennaio, centro dell’allestimento invernale sarà nella piscina olimpionica La Patinoire sull’acqua, unica nel suo genere, sulla quale pattinare accompagnati da un sottofondo musicale, immersi in un’atmosfera fuori dal tempo.

Tra il candore del bianco e delle luci di un paesaggio da sogno saranno allestiti laboratori con artigiani dove, in tempo reale, i visitatori potranno assistere alla creazione dei propri regali di Natale nati dai loro stessi desideri. Ci si potrà anche rilassare nel lunarium pop, prendendo una tintarella di luna in pieno giorno, o sorseggiando vin brulé scaldati da morbide coperte, mentre tutto intorno voci misteriose e suoni tintinnanti regaleranno sorrisi.

Un momento speciale verrà poi dedicato ai bambini dai cinque agli undici anni, che durante le vacanze avranno la possibilità di partecipare ad un campus natalizio dove cantare, pattinare, creare sculture di luce, oppure origami da appendere nei giardini d’inverno o al proprio albero di Natale. Così per tutta la stagione invernale i Bagni Misteriosi diventeranno la casa calda e accogliente per ogni persona che li abiterà, e che con la sua presenza li renderà ancora più belli nella loro unicità.

Ideazione di Andrée Ruth Shammah in collaborazione con gli allievi del Workshop di Teatro en Plein Air

Si ringrazia:

House of Fun by Giocoplast per le illuminazioni

Dreamlux per le coperte luminose

Il Filo dei Sogni per le coperte di lana

Clicca qui per scoprire il programma >>